Una botta e via!

Una botta e via!

Anche la Nascar ha riacceso i motori. Nel weekend che ha visto gli italiani tornare malvolentieri in cabina elettorale, nel nuovo continente si è consumata la prima delle 36 gare che compongono la Nascar Sprint Cup.   Daytona però ha messo sui piatti della bilancia aspetti contrastanti. Da una parte l’aggiornamento regolamentare che ha visto(…)

Start & Stripes – Il 2013 si accende a Daytona

Start & Stripes – Il 2013 si accende a Daytona

Nell’attesa che si delinei la graduatoria finale del “sondaggione” sul pilota più forte di tutti i tempi, il motorsport targato 2013 si rimette in moto, e lo fa con uno degli appuntamenti più carismatici e densi di storia delle 4 ruote da corsa: la Rolex Daytona 24. Assieme a Le Mans, quella di Daytona è(…)

Il “Sondaggione” (parte 1^)

Il “Sondaggione” (parte 1^)

Un anno si e l’altro pure, torna come le rondini a primavera il “sondaggione” su chi sia stato il migliore di tutti i tempi. Un sondaggio che fa della sua inutilità il proprio punto di forza. Inutile perché in così poco tempo tra l’uno e l’altro, il risultato non può cambiare radicalmente, ma anche forte(…)

Tre giorni per la verità

Tre giorni per la verità

Oltre ad essere il titolo di un intenso film drammatico, è anche il tempo che dovremo aspettare per sapere chi sarà il nuovo campione del mondo di Formula1. Ci sono solo 2 piloti a contendersi il titolo 2012, Vettel e Alonso, ma la sceneggiatura a tinte forti che andrà in scena ad Interlagos lascia aperta(…)

Ma è sempre vera gloria?

Ma è sempre vera gloria?

Quanti sono i campionati del mondo vinti con pieno merito? Difficile dirlo, specialmente nel motor sport, considerato che il pilota è comunque supportato da un mezzo meccanico che deve essere sempre al passo della concorrenza. Ma le variabili in gioco non sono mai finite. Il meteo, le penalità, errori altrui che coinvolgono altri ancora, la(…)

150 punti, gli ultimi oramai

150 punti, gli ultimi oramai

“Così vai via, non scherzare no…” Iniziava con queste parole “Amore Bello” di Claudio Baglioni. Cantava la fine di una storia d’amore che si interrompeva con una scelta unilaterale, senza possibilità di replica. Deve essere ciò che hanno pensato anche Ron Dennis e soci, chiusi nella sala conferenze al McLaren Technology Center, a proposito della(…)